27
Dic

Mario Biondi arriva su Motor Trend sfrecciando su veicoli Officine Amarcord

Debutta il 3 gennaio alle 22.15 “Electromod con Mario Biondi”, che in 6 puntate porterà il cantante in giro per l’Italia alla scoperta di iconiche vetture d’epoca firmate Officine Amarcord. Obiettivo della sfida lanciata dal programma è applicare un restomod alle auto ormai in disuso per donare loro un nuovo cuore full electric, per parlare e appassionarsi di motori in una prospettiva green e attenta all’ambiente.

La passione per le auto di Mario Biondi, già collezionista, sarà il carburante del viaggio di Electromod, assistito nella rimessa su strada dei veicoli da veri professionisti del settore automobilistico. A partire dal partner con il quale ha ideato e realizzato i progetti Nicola Venuto sviluppati presso le sue Officine Amarcord (Newtron Group) di Villafranca Tirrena in provincia di Messina.

Mario si avvarrà in oltre del parere del campione del mondo rally Miki Biasion e di Matteo Gualandi di GP garage, esperto in Mini Cooper, della collaborazione della carrozzeria Brema e dell’esperienza di Maurizio Medici della Medici Style. Tutti uniti in un progetto ambizioso, i partner lavoreranno sui modelli scovati dal cantante con cura, creatività e professionalità.

Ogni vettura protagonista delle sei puntate troverà, grazie alla conversione all’elettrico, una nuova vita: dalla Lancia Delta Lx che prenderà le sembianze della pluripremiata Delta Integrale, a una Fiat 124 spider degli anni sessanta che riprenderà la strada con un cuore full electric e un aspetto decisamente aggressivo, fino a una gloriosa Fiat Panda, che somiglierà a un coltellino svizzero dalle mille applicazioni, e una Mini Cooper S R53 che morderà l’asfalto con il suo grintoso motore dual mode. I test drive elettrici di Biondi comprenderanno anche auto di lusso, come una Porsche Boxster S completamente abbandonata e in pessimo stato che tornerà on the road con dei nuovi profili estetici e il motore full electric, e una inedita bEast 400, realizzata partendo dalla sola scocca di una Ferrari 400i.

In “Electromod con Mario Biondi” il motore elettrico sarà al centro della scena: seppur silenzioso, il suo stile risuonerà proprio grazie al grande cantante, che di volta in volta paragonerà i modelli abbinandoli ai diversi stili musicali. Cuore, musica e motori: la musica arriva su strada nel rispetto dell’ambiente.

ELECTROMOD CON MARIO BIONDI (6×60’), dal 3 gennaio 2022 su Motor Trend, è una produzione Cardigan in collaborazione con Beyond e On Air per Discovery Italia. MOTOR TREND è visibile al Canale 59 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 418 e Tivùsat Canale 59.